Mini Giovi rappresenta l'ultima generazione di apparecchi per l'illuminazione stradale a LED, progettati per le nuove sorgenti luminose e per i più recenti sistemi di gestione e controllo della luce. 
Il suo corpo in alluminio pressofuso, il cui basso profilo riduce al minimo la resistenza al vento, è dotato di alette di raffreddamento appositamente studiate per una dissipazione del calore che permette il funzionamento ottimale dei LED.
Dissipatore: il sistema di dissipazione del calore è appositamente studiato e realizzato per permettere il funzionamento dei LED con temperature idonee per garantire ottime prestazioni/rendimento ed un’ elevata durata di vita.
Prestazioni fotometriche: è stato progettato un sistema ottico capace allo stesso tempo di controllare il potenziale abbagliamento dovuto alla crescente intensità luminosa dei LED e di raggiungere delle prestazioni fotometriche di elevato livello.
Sistema ottico: la modularità del design ottico,  le soluzioni adottare per il design dei circuiti elettronici ed il controllo ottimale delle temperature di lavoro dei componenti elettronici, fanno della famiglia Mini Giovi un prodotto professionale, flessibile ed affidabile in grado di garantire eneromi vantaggi applicativi nelle diverse soluzioni di installazione.
Corpo e telaio: in alluminio pressofuso Lega EN-AB 47100 e disegnato con una sezione a bassissima superficie di esposizione al vento. Alette di raffreddamento integrate nella copertura. Il coperchio permette, una volta rimosso di accedere al vano accessori elettrici e alla morsettiera di alimentazione.
Attacco palo: In alluminio pressofuso idoneo per pali di diametro da min.46mm a max.76mm orientabile da -20° a +10° per applicazione a frusta, e da 0° a +20° per applicazione a testa palo. Passo di inclinazione 5°.
Ottiche: realizzate in PMMA ad alto rendimento resistente alle alte temperature e ai raggi UV.
Diffusore: vetro trasparente sp. 4mm temperato resistente agli shock termici e agli urti (UNI-EN 12150-1 : 2001).
Verniciatura: il ciclo di verniciatura standard a polvere è composto da una fase di pretrattamento superficiale del metallo e successiva verniciatura a mano singola con polvere poliestere, resistente alla corrosione, alle nebbie saline e stabilizzata ai raggi UV. 
A richiesta: verniciatura conforme   alla norma UNI EN ISO 9227 Test di corrosione in atmosfera artificiale per ambienti aggressivi.
Dispositivo di protezione conforme alla EN 61547 contro i fenomeni impulsivi atto a proteggere il modulo LED e il relativo alimentatore.
A richiesta: funzione luce costante (CLO); idoneità al funzionamento in emergenza.
Equipaggiamento: Completo di connettore stagno IP67 per il collegamento alla linea.
Mantenimento del flusso luminoso al 90%: 100.000h (L90B10). Classificazione rischio fotobiologico: Gruppo di rischio esente
Fattore di potenza >0.9
A richiesta sono disponibili con:
- alimentatori dimmerabili 1-10V, ordinabili con sottocodice 12
- alimentatori dimmerabili DIG, ordinabili con sottocodice 0041
- dispositivo mezzanotte virtuale ordinabili con sottocodice 30
- alimentatori onde convogliate, ordinabili con sottocodice 0078
- Nema Socket, ordinabili con sottocodice 40
- Zhaga Socket, ordinabili con sottocodice 0054
NORMATIVA: Prodotti in conformità alle norme EN60598 - CEI 34 - 21. Hanno grado di protezione secondo le norme EN60529.



Codice Cablaggio Kg Lumen Output-K-CRI WTot Surge Colore
331050-00  CLD CELL  7.56  

LED 4916lm-4000K-700mA-CRI 70

34W   6/10kV  GRAFITE  [true] Garanzia Estesa [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@8fb62667]] ULD  
331051-00  CLD CELL  7.56  

LED 9732lm-4000K-700mA-CRI 70

68W   6/10kV  GRAFITE  [true] Garanzia Estesa [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@302ae267]] ULD  
331052-00  CLD CELL  7.25  

LED 14758lm-4000K-700mA-CRI 70

102W   6/10kV  GRAFITE  [true] Garanzia Estesa [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@5d0092df]] ULD  
331050-39  CLD CELL  7.5  

LED 4424lm-3000K-700mA-CRI 70

34W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@d6a0a9a9]] ULD  
331051-39  CLD CELL  6.5  

LED 8759lm-3000K-700mA-CRI 70

68W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@a5bafb77]] ULD  
331052-39  CLD CELL  6.86  

LED 13282lm-3000K-700mA-CRI 70

102W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@6e1f95c0]] ULD  
331054-00  CLD CELL  7.5  

LED 3835lm-4000K-530mA-CRI 70

25W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@65a0c005]] ULD  
331055-00  CLD CELL  7.5  

LED 7592lm-4000K-530mA-CRI 70

50W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@f423a7e2]] ULD  
331056-00  CLD CELL  7.5  

LED 11513lm-4000K-530mA-CRI 70

75W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@aa84c5e]] ULD  
331054-39  CLD CELL  7.5  

LED 3452lm-3000K-530mA-CRI 70

25W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@e697c45a]] ULD  
331055-39  CLD CELL  7.5  

LED 6833lm-3000K-530mA-CRI 70

50W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@b9fbc5f5]] ULD  
331056-39  CLD CELL  7.5  

LED 10362lm-3000K-530mA-CRI 70

75W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@f19662da]] ULD  
331057-00  CLD CELL  7.5  

LED 2606lm-4000K-350mA-CRI 70

16W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@bd67e108]] ULD  
331058-00  CLD CELL  7.5  

LED 5160lm-4000K-350mA-CRI 70

32W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@69aaa952]] ULD  
331059-00  CLD CELL  7.5  

LED 7824lm-4000K-350mA-CRI 70

49W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@d4d93c96]] ULD  
331057-39  CLD CELL  7.5  

LED 2346lm-3000K-350mA-CRI 70

16W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@4cffdfb9]] ULD  
331058-39  CLD CELL  7.5  

LED 4644lm-3000K-350mA-CRI 70

32W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@fbac0154]] ULD  
331059-39  CLD CELL  7.5  

LED 7042lm-3000K-350mA-CRI 70

49W   6/10kV  GRAFITE  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@a3d3d126]] ULD  

Il flusso luminoso riportato indica il flusso uscente dall’apparecchio con una tolleranza di ± 10% rispetto al valore indicato. I W tot sono la potenza totale assorbita dal sistema e non supera il 10% del valore indicato.