L’alta esperienza tecnologica raggiunta dal Gruppo Disano nella progettazione illuminotecnica e nella produzione industriale ha reso possibile la realizzazione della nuova armatura stagna a LED. New Hydro LED è caratterizzata da una linea moderna che ben si integra in qualsiasi tipo di ambientazione.
Corpo: Stampato ad iniezione, in policarbonato grigio, infrangibile , di elevata resistenza meccanica grazie alla struttura rinforzata da nervature interne.Diffusore: stampato ad iniezione in policarbonato con righe interne per un maggior controllo luminoso, autoestinguente V2, stabilizzato ai raggi UV, finitura esterna liscia per facilitare la pulizia necessaria per avere la massima efficienza luminosa. Chiusura a incastro e con viti di sicurezza in acciaio inox.
Riflettore: in acciaio zincato preverniciato bianco a forno con resina poliestere stabilizzato ai raggi UV. Fissato al corpo con innesto rapido mediante dispositivo ricavato direttamente sul corpo.
Dimensioni: L 1260mm - 102mm - 120mm
Cablaggio: cavetto rigido sezione 0.5 mmq. Guaina di PVC_HT resistente a 90° C. secondo le norme EN 50525-2-31.
Dotazione: guarnizione di tenuta iniettata in materiale ecologico di poliuretano espanso antinvecchiamento. Staffe di fissaggio a plafone e a sospensione in Acciaio Inox. Connettore presa-spina. L’ancoraggio dell’apparecchiatura sulle staffe di fissaggio avviene in sicurezza mediante innesto rapido.
Normative: in conformità alla norma EN60598-1, EN60598-2-1.
Grado di protezione: secondo la norma EN60598-1. 

Fattore di potenza: >= 0,95
Mantenimento flusso luminoso: L80B20 50.000h. Classificazione rischio fotobiologico: Gruppo esente 
Low Flicker Risk
Temperatura ambiente: -30°C a + 40°C
EM Temperatura ambiente: +5°C a + 40°C
 
A richiesta (con sovrapprezzo): 
• radar sensor per armature ON-OFF: sottocodice -19 (con impostazione predefinita); 
• armatura con cablaggio passante per fila continua: sottocodice -0072; 
• armatura con cablaggio dimmerabile 1-10V + emergenza: sottocodice -94; 
• armatura con cablaggio in emergenza ad alimentazione centralizzata: sottocodice -0050.
Nelle installazioni con esposizione diretta ai raggi solari, si consiglia di utilizzare l’articolo Forma LED.

L’apparecchio di illuminazione rispetta i requisiti previsti dai consorzi IFS e BRC, Direttiva HACCP, per gli impianti illuminotecnici nelle industrie alimentari.
In ogni caso, verificare con i progettisti e con l’ufficio di consulenza Disano la compatibilità tra il materiale e gli alimenti, ed in tutte quelle industrie in cui è presente l’impianto di sanificazione.


Codice Cablaggio Kg Lumen Output-K-CRI WTot Colore
164720-00  CLD CELL  1.85  

LED 3144lm-4000K-CRI 80

28W   GRIGIO  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@137ec7a4]] ULD  
164720-07  CLD CELL-E  2.42  

LED 3144lm-4000K-CRI 80

31W   GRIGIO  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@adc6642]] ULD  
164720-12  CLD CELL-D  1.97  

LED 3144lm-4000K-CRI 80

28W   GRIGIO  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@c8b13d8d]] ULD  
164720-0041  CLD CELL-D-D  1.93  

LED 3144lm-4000K-CRI 80

28W   GRIGIO  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@7dbb27fb]] ULD  
164720-9441  CLD CELL-D-D-E  2.36  

LED 3144lm-4000K-CRI 80

31W   GRIGIO  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@9e696e89]] ULD  
164721-00  CLD CELL  1.83  

LED 4492lm-4000K-CRI 80

42W   GRIGIO  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@b980709]] ULD  
164721-07  CLD CELL-E  2.33  

LED 4492lm-4000K-CRI 80

45W   GRIGIO  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@e76e20c]] ULD  
164721-12  CLD CELL-D  2.13  

LED 4492lm-4000K-CRI 80

42W   GRIGIO  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@13dd54a6]] ULD  
164721-0041  CLD CELL-D-D  1.93  

LED 4492lm-4000K-CRI 80

42W   GRIGIO  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@9faa3a18]] ULD  
164721-9441  CLD CELL-D-D-E  2.58  

LED 4492lm-4000K-CRI 80

45W   GRIGIO  [[jpuzzle2.article.JPLuminaireDataFile@8ff565fb]] ULD  

Il flusso luminoso riportato indica il flusso uscente dall’apparecchio con una tolleranza di ± 10% rispetto al valore indicato. I W tot sono la potenza totale assorbita dal sistema e non supera il 10% del valore indicato.