CORPO: In acciaio, imbutito in un unico pezzo di elevata resistenza meccanica.
DIFFUSORE: in policarbonato trasparente, autoestinguente V2, stabilizzato ai raggi UV, ideale per l’industria alimentare.
VERNICIATURA: a polvere poliestere colore RAL7035, previo trattamento di fosfatazione, resistente alla corrosione e alle nebbie saline.
EQUIPAGGIAMENTO: Guarnizione in gomma siliconica. Pressacavo in nylon f.v. diam. 1/2 pollice gas (cavo min. diam. 9 max 12).  Di serie golfare con gambo filettato.
Installabili sul canale art. 6000 tramite l'acc. 6036.
NORMATIVA: Prodotti in conformità alle vigenti norme EN60598-1 CEI 34-21, sono protetti con il grado IP65IK08 secondo le EN 60529. Installabili su superfici normalmente infiammabili.
Ta -25*C +40°C. 
Tecnologia LED di ultima generazione vita utile 50.000h al 80% L80B20. Classificazione rischio fotobiologico: Gruppo di rischio esente.
Ideale per l'industria alimentare 
Si consiglia l’installazione a sospensione tramite gli occhielli in dotazione. Nel caso di installazione a soffitto/sospensione richiedere versione speciale completa di staffe di fissaggio.
Per versione in emergenza utilizzare art. 993.

L’apparecchio di illuminazione rispetta i requisiti previsti dai consorzi IFS e BRC, Direttiva HACCP, per gli impianti illuminotecnici nelle industrie alimentari.
In ogni caso, verificare con i progettisti e con l’ufficio di consulenza Disano la compatibilità tra il materiale e gli alimenti, ed in tutte quelle industrie in cui è presente l’impianto di sanificazione.


Codice Cablaggio Kg Lumen Output-K-CRI WTot Colore
162465-00  CLD CELL  5.02  

LED 4773lm-4000K-CRI80

36W   GREY  [[]] ULD  
162466-00  CLD CELL  5.24  

LED 5960lm-4000K-CRI80

48W   GREY  [[]] ULD  
162467-00  CLD CELL  6.14  

LED 7977lm-4000K-CRI80

61W   GREY  [[]] ULD  
162468-00  CLD CELL  6.18  

LED 9143lm-4000K-CRI80

71W   GREY  [[]] ULD  

Il flusso luminoso riportato indica il flusso uscente dall’apparecchio con una tolleranza di ± 10% rispetto al valore indicato. I W tot sono la potenza totale assorbita dal sistema e non supera il 10% del valore indicato.